Le ricette del nostro Home Restaurant

pasta con le sarde

Zutaten für 4 Leute

Vorbereitungszeit: 40 min

600 gr di pasta (maccherroncini, bucatini, perciatini)

500 gr di sarde 

1 cipolla

25 gr di passolina

25 gr di pinoli

20 gr di mandorle tostate

4 acciughe salate

100 gr di pangrattato e pecotrini 

olio, aglio, sale, pepe, zafferano, olio extra vergine di oliva a piacere

 

Verfahren

Tra i cavalli di battaglia di chef Aldo, sicuramente mettiamo questa antica ricetta siciliana della Pasta che Sardi (pasta con le sarde)

Pulire e lessare un mazzo di finocchietto selvatico in acqua salata per circa 10 minuti. Scolare e sgocciolare e infine tritare finamente. Attenzione a mettere da parte l'acqua di cottura dove poi far cuocere la pasta. Continuare pulendo e tritando finamente la cipolla e farla dorare in padella con olio EVO e a fuoco basso. Unire le 4 acciughe salate e farle sfaldare fino a creare una salsetta ben amalgamata con olio e cipolla. Aggiungere 400 gr di sarde fresche, l'uvetta sultanina precedentemente ammollata in acqua tiepida e poi scolati, pinoli, e mandorle tostate e tritata a granella. Aggiustare di sale e pepe e a bassa fiamma far cuocere per circa 10 minuti. Adesso aggiungere finocchietto e un pizzico di zafferano e continuare cottura per altri 10 minuti. A parte friggere 8 sarde fresche, aperte a libro, senza farina, e in un padellino fare tostare il pangrattato con un cucchiaio di formaggio pecorino stagionato, uno spicchio di aglio intero e un cucchiaio di olio EVO. Far lessare la pasta nell'acqua dove precedentemente abbiano cotto il finocchietto e unito un pizzico di zafferano. Scolare la pasta al dente e unire al sugo in padella. Infine servire il piatto guarnito di mollica tostata e le sarde fritte 

Abonnieren Sie den Newsletter